Qualcosa di bello

Ti capita mai di sentire una sorta di pizzicore fastidioso alla bocca dello stomaco, qualcosa di indefinibile e inafferrabile, che non ha forma, sostanza, ma che vorresti in ogni modo cacciar via? E poiché non ci riesci ti prende quella frenesia di scappare, andare via, quasi che fuggendo quel fastidio possa restare lì, al palo…e magari ti illudi di esserti liberato ma no, se sbirci alle tue spalle lo vedi, ti aspetta, e allora che fare? Lo affronti! O vinci tu o vince lui…ma non può sempre vincere lui…
E’ in momenti come questi che il cuore, la mente, l’anima gridano disperatamente il bisogno di qualcosa di bello, qualunque cosa, purché il colore acquisti toni più brillanti e il sorriso possa tornare, meno incerto, meno tremolante. E ti basterebbe questo, non vuoi molto, non ci vuole poi tanto…una piccola cosa bella, anche piccolissima, ma che sia tua, solo per te, gratuita.
Sed
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Libri. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...