Il sesto senso

Immagine presa da qui

Immagine presa da qui

A volte lo sentiamo come un campanello, quello delle biciclette, che trilla in lontananza. Altre volte come un soffio di vento improvviso, gelido. Sempre in ogni caso avvertiamo un senso di vuoto improvviso, il cuore che cede un battito al nulla. È il sesto senso che si mette in moto, un dono e una dannazione. E non c’è donna che a un certo punto della vita non lo percepisca, forte. Se dice di no, mente. Io non so perché ci ritroviamo con queste antenne in più, ammennicoli a volte ingombranti, altre volte salvifici.

Certo è che la beata ignoranza fa vivere meglio, con più leggerezza. La consapevolezza ti obbliga a tenerli sempre aperti gli occhi, non puoi far finta di non sapere. E così il dispiacere, o il dolore a volte, arrivano un attimo prima. Una sensazione sgradevole che qualcosa non va, non è al posto giusto. Il fatto straordinario è che il più delle volte si sa anche da dove arriverà questo “qualcosa”. O da chi. Mi è capitato spesso, così, senza una ragione apparente, di fare “quella” domanda, “quella” affermazione. Parole ispirate da un bisogno impellente e profondo. Non ho mai sbagliato. Il sesto senso svela le menzogne, i segreti, le variazioni dei sentimenti. E allora succede che quel colpo al cuore che hai sentito non è altro che l’annuncio di un legame che si è incrinato, spezzato, contaminato.

Così si scoprono i tradimenti, a volte prima ancora che accadano, prima ancora che lui ne prenda coscienza. Gli uomini la chiamano sensibilità femminile. Io credo che invece conserviamo ancora, nelle nostre cellule, il retaggio della nostra natura. In fondo un po’ sciamane lo siamo.

Annunci

2 thoughts on “Il sesto senso

  1. Ma il lato positivo del sesto senso è che ci avverte anche delle belle notizie.. almeno a me accade così.. mi avverte sia della notizia positiva sia di quella negativa..

    Molto bello!
    Mi piace il modo in cui scrivi 🙂

    • Ma certo! E per fortuna, altrimenti sai che tragedia solo le cose brutte…Ma volevo mettere l’accento proprio su questo particolare aspetto, così, per avvisare, semmai qualcuno ancora non sapesse come funziona…Grazie del complimento!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...