Labirynth

Oggi è giornata, è così…

tumblr_lnp04cs7wF1qceu4bo1_500

Labirynth

C’è un labirinto di rose e biancospino.
Le vie si incastrano tra i fiori e il fogliame
E non vedo l’uscita, non ve n’è traccia.
Le rose e il biancospino
Rovi di spine e macchie di colore
Tra dolore e speranza
Tra realtà e finzione.
Arriverò lacera, in brandelli
Alla fine del viaggio ingannevole.
Arriverò soltanto io.
Tu resterai indietro
Sotto l’arco della fontana
Trafitto da aculeo di rosa canina
Mentre annusi l’aria.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...