Labirynth

Oggi è giornata, è così…

tumblr_lnp04cs7wF1qceu4bo1_500

Labirynth

C’è un labirinto di rose e biancospino.
Le vie si incastrano tra i fiori e il fogliame
E non vedo l’uscita, non ve n’è traccia.
Le rose e il biancospino
Rovi di spine e macchie di colore
Tra dolore e speranza
Tra realtà e finzione.
Arriverò lacera, in brandelli
Alla fine del viaggio ingannevole.
Arriverò soltanto io.
Tu resterai indietro
Sotto l’arco della fontana
Trafitto da aculeo di rosa canina
Mentre annusi l’aria.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.