Orizzonte libero e quel disagio da privazione (La Repubblica Firenze, 24 luglio 2014)

Il paradosso perfetto. L’isola del Giglio A.C. e D.C. di Pippo Russo

Cercando Oblivia - Il blog di Pippo Russo

Cari amici, questo è l’articolo che mi è stato pubblicato oggi. Buona lettura.

La Costa Concordia se ne va e a traino porta con sé l’Isola del Giglio. Entrambe viaggiano verso Genova dove saranno smantellate in condizioni di sicurezza. Della nave verrà effettuata una demolizione materiale; dell’isola, una rottamazione simbolica. E sarà la seconda a lasciare le tracce più profonde, specie su quel simulacro che rimarrà come entità fisica reale nel mare di Toscana. Sì, lo so che sto spingendo all’estremo il paradosso, ma purtroppo è questo il vero stato delle cose. Perché, piaccia o no, da gennaio 2012 per il Giglio si è imposta una frattura tra un’éra A.C. e un’éra D.C.: Avanti Concordia e Dopo Concordia. E suscita tenerezza l’intenzione dei tecnici di restituire all’isola condizioni “il più possibile uguali a prima dell’incidente”. Missione impossibile per ragioni simboliche prima ancora che materiali, e per un motivo elementare: quelle…

View original post 347 altre parole

Questa voce è stata pubblicata in Altro. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...